Back to the news

This content is not available in your language

Chiaccherata con l'autore

Lunedì 24 aprile alle 18,00 al Baretto, Pier Guido Quartero, in una chiacchierata informale, presenta  Il mulino dei Botta Adorno.

Il romanzo è l’affresco tra avventura, storia e fantasia, della fine di un’epoca, quella Repubblica Marinara, nel periodo, tra il 1746 e il 1825, in cui Genova ha gli ultimi guizzi di vitalità per poi finire, dopo la Rivoluzione Francese e la parentesi napoleonica, annessa al Regno di Sardegna. 
Tutto ha origine nel momento in cui il Generale Botta Adorno, genovese di origine ma a capo delle truppe imperiali, decide di abbandonare Genova, dopo la rivolta iniziata da Balilla.

 

 

Back to the news