Torna alle news
Ricete coriose e ridicole

Ricete coriose e ridicole

 Un manoscritto del ‘700, casualmente ritrovato a Riomaggiore, reca in prima pagina il titolo:

Ricete coriose e ridicole

E' questo l'inizio di uno straordinario viaggio tra Genova e le Cinque terre, raccontato in una lingua antica - tra l'italiano, il genovese ed il dialetto di Riomaggiore di allora.

Una scoperta inaspettata, che apre le porte di un mondo inesplorato e ricco di fascino: ricette e consigli terapeutici vecchi di secoli, tramandati di generazione in generazione; rimedi della tradizione legati all’utilizzo di erbe locali, alcune delle quali - come la ruta o il finocchio di mare (ricco di vitamina C, rinfrescante e depurativo) - fino a pochi anni fa facevano parte della tradizione ligure.

Una avvincente e attenta ricerca storica, che fa luce su una cultura medica ed erboristica popolare. Questo è il centro del racconto di “Medicina popolare e magia – Segreti e ricette in un manoscritto del ‘700  

L'originale libretto di 149 pagine è stato "tradotto" ed arricchito da Attilio Casavecchia, studioso e appassionato di cultura materiale

Torna alle news